IN VIAGGIO CON VESPA

IN VIAGGIO CON VESPA

Un’avventura lunga 70 anni

La Fondazione Piaggio celebra i 70 anni di Vespa con la mostra “In viaggio con Vespa. Un’avventura lunga 70 anni”. Diventa anche tu protagonista! Compila il form e inviaci foto e video seguendo le istruzioni. Nelle prossime settimane selezioneremo fino a 200 viaggiatori, che compariranno all’interno dell’esposizione. Grazie per la collaborazione! Se riscontrate difficoltà o problemi nel compilare il form, contattateci via mail museo@museopiaggio.it o telefonicamente allo + 39 0587 27.17.1.

COMPLETA IL FORM

CONTATTI
VIAGGIO
INVIA LE FOTO

5/10 fotografie del viaggio (jpg possibilmente non inferiori a 1920×1080) *

La dimensione massima del singolo file è {{max_file_size}} MB
Carica file
VIDEO DEL VIAGGIO

Inviaci 1-2 video del viaggio possibilmente in HD di una durata massima di 30 secondi

La dimensione massima del singolo file è {{max_file_size}} MB
Carica file
VIDEO SU DI TE

Mandaci un video di non più di 30 secondi su esempio di quelli che vedi all’inizio della pagina: sali sulla tua Vespa, fatti riprendere in sella per 5 secondi senza parlare e poi rispondi in non più di 25 secondi alla domanda “che cosa significa per te viaggiare in Vespa”? È molto importante! Grazie a questo video potrai far parte della mostra con il tuo volto e la tua voce! *

La dimensione massima del singolo file è {{max_file_size}} MB
Carica file
Privacy

Decreto Legislativo n.196/2003,
Art. 7 – Diritto di accesso ai dati personali ed altri diritti

  1. L’interessato ha diritto di ottenere la conferma dell’esistenza o meno di dati personali che lo riguardano, anche se non ancora registrati, e la loro comunicazione in forma intelligibile.
  2. L’interessato ha diritto di ottenere l’indicazione:
    1. dell’origine dei dati personali;
    2. delle finalità e modalità del trattamento;
    3. della logica applicata in caso di trattamento effettuato con l’ausilio di strumenti elettronici;
    4. degli estremi identificativi del titolare, dei responsabili e del rappresentante designato ai sensi dell’articolo 5, comma 2;
    5. dei soggetti o delle categorie di soggetti ai quali i dati personali possono essere comunicati o che possono venirne a conoscenza in qualità di rappresentante designato nel territorio dello Stato, di responsabili o incaricati.
  3. L’interessato ha diritto di ottenere:
    1. l’aggiornamento, la rettificazione ovvero, quando vi ha interesse, l’integrazione dei dati;
    2. la cancellazione, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati trattati in violazione di legge, compresi quelli di cui non è necessaria la conservazione in relazione agli scopi per i quali i dati sono stati raccolti o successivamente trattati;
    3. l’attestazione che le operazioni di cui alle lettere a) e b) sono state portate a conoscenza, anche per quanto riguarda il loro contenuto, di coloro ai quali i dati sono stati comunicati o diffusi, eccettuato il caso in cui tale adempimento si rivela impossibile o comporta un impiego di mezzi manifestamente sproporzionato rispetto al diritto tutelato.
  4. L’interessato ha diritto di opporsi, in tutto o in parte:
    1. per motivi legittimi al trattamento dei dati personali che lo riguardano, ancorché pertinenti allo scopo della raccolta;
    2. al trattamento di dati personali che lo riguardano a fini di invio di materiale pubblicitario o di vendita diretta o per il compimento di ricerche di mercato o di comunicazione commerciale.