SUPEREROI AL MUSEO PIAGGIO

I fumetti di Giovanni Timpano

dal 21 dicembre 2018 al 16 febbraio 2019

Giovedì 20 Dicembre ore 19  inaugurazione delle mostra "Supereroi al Museo Piaggio. I fumetti di Giovanni Timpano"

 

La mostra presenta al pubblico l’opera del disegnatore Giovanni Timpano, calabrese di nascita ma toscano d’adozione, che da qualche anno lavora con successo per il mercato americano del fumetto, prestando la sua matita alla realizzazione di storie di alcuni dei più celebri personaggi del genere, da Batman a The Shadow, da Lone Ranger a Doc Savage, da Green Hornet a The Avenger.

In esposizione ci saranno più di 50 tra tavole e copertine realizzate da Timpano per le maggiori majors americane, a cominciare da una ventina di preziosi disegni originali dedicati alla miniserie del 2018 The Shadow/Batman, un lavoro sceneggiato per DC Comics da Steve Orlando che vede la convivenza dei due amatissimi supereroi. Non mancherà una sezione dedicata a illustrare il processo di creazione delle tavole finali, dalle bozze iniziali alla chinatura fino alla coloratura finale, opera del colorista.

Nella sala proiezioni verrà proiettato il documentario Non smettere di disegnare (2015) di Giacomo Becherini, un’indagine sul percorso artistico che porta alla creazione di un disegno a partire dall’esperienza personale di professionisti che operano in Toscana come Daniele Caluri, Alberto Pagliaro, Tuono Pettinato, Stefano Casini, Giovanni Timpano, Francesco Ripoli e Maddalena Carrai.

La mostra dell’opera di Timpano è accompagnata dall’esposizione di due Vespa artistiche della collezione del Museo Piaggio, dipinte a mano dall’artista Germana Triani per la 6sensi Eventi di Luca Soldati e dedicate al tema del fumetto: la Vespa 50 Special “Mickey Mouse” del 2013 – accanto alla quale campeggia la scultura di Topolino Vespista, una delle 26 statue donate da Disney Italia alla Fondazione ABIO Italiana per un’asta benefica finalizzata alla realizzazione di spazi ospedalieri a misura di bambino e acquistata nel novembre 2016 da Vespa for Children, iniziativa umanitaria del Gruppo Piaggio – e la recentissima Vespa 50 Special SuperHero (2018), illustrata con i coloratissimi disegni dei più amati supereroi americani.

A completare, due sculture dello scenografo bolognese Andrea Poggipollini, creature fantastiche realizzate in collaborazione con l’artista Adrian Tranquilli che fanno convivere personaggi dei fumetti e capolavori della scultura classica.

 

BIOGRAFIA

Giovanni Timpano (Paola - Cosenza, 1979) è un disegnatore di fumetti che lavora prevalentemente per il mercato americano. Ha mosso i primi passi nel settore disegnando le avventure di personaggi come The Phantom (“L’Uomo Mascherato”), Airboy e Captain Action, ma anche storie di personaggi televisivi come Mr. T della celeberrima serie A-Team. Nel 2010 ha realizzato una biografia postuma a fumetti del cantante Michael Jackson; ha poi collaborato con History Channel per l’albo storico-didattico “Mankind” e con Discovery Channel per un albo sugli squali (“Megalodon”). In anni più recenti ha realizzato lunghe sequenze di numeri su personaggi della Dynamite come The Shadow, Lone Ranger, Green Hornet, Doc Savage e The Avenger. Contemporaneamente ha lavorato anche ad altre serie, come G.I. Joe per la IDW, Hellblazer per BOOM e Cyberforce per la Image Comics.

I suoi lavori sono stati esposti in due personali: a Livorno nel 2016 presso la Fondazione Trossi-Uberti; a Roma nel 2018 presso la Cart Gallery. Ha inoltre partecipato alla mostra collettiva Batman, Oscurità e Luce (Città di Castello, 2017), che ha presentato al pubblico le tavole di tutti i disegnatori italiani che hanno lavorato su Batman nel corso degli anni.

Attualmente, dopo aver terminato la miniserie-evento The Shadow/Batman, è a lavoro su Eclipse, un fumetto di fantascienza co-creato insieme a Zack Kaplan per la Image Comics e opzionato per essere trasformato in una serie televisiva.

Vive e lavora a Pisa.

Richiedi informazioni

Inserire del testo valido
Inserire del testo valido
Inserire un indirizzo email valido
Inserire un numero di telefono valido

SI È VERIFICATO UN ERRORE NELL'INVIO DEL MESSAGGIO. Si prega controllare i campi e riprovare, grazie.

MESSAGGIO INVIATO CON SUCCESSO!. Riceverai una risposta al più presto.

1 2 3 4