Norme per l’accesso all’Archivio Storico

Norme per l'accesso, la consultazione e la riproduzione del materiale documentario conservato presso l'Archivio Storico Piaggio

L’Archivio Storico Piaggio è aperto su appuntamento dal lunedì al venerdì (orario 10,00-18,00).
Per accedere alla consultazione dei documenti è necessaria l’autorizzazione del Presidente della Fondazione Piaggio, a cui deve essere inviata domanda scritta per fax (0587-290057) o e-mail (archivio@museopiaggio.it), specificando la finalità della ricerca, i propri dati personali e richiedendo un appuntamento per l’accesso.
A seguito della richiesta e della successiva autorizzazione, l’accesso all’Archivio Storico è subordinato al versamento di un contributo di 30 euro (ad eccezione di studenti, docenti, giornalisti, studiosi con finalità senza scopo di lucro).
Eventuali ricerche su commissione sono sottoposte al pagamento di 50 euro + 15 euro per ogni ora necessaria alla ricerca.
E’ escluso dalla consultazione e dalla riproduzione il materiale documentario in cattivo stato di conservazione, i disegni tecnici, i documenti con dati sensibili e recenti.
Di norma non è consentito il prestito di documenti cartacei, fotografici, audiovisivi.

L’accesso e la riproduzione di materiale fotografico, pubblicitario ed altro conservato nell’Archivio Storico Piaggio è sottoposto ai seguenti costi:

  • Studenti (tesi e ricerche non commerciali): accesso gratuito, riproduzione immagine in formato digitale 2,50 euro cadauna (immagini in bassa risoluzione);
  • Giornalisti e Stampa: accesso gratuito e riproduzione immagini in formato digitale gratuita;
  • Studiosi per fini non commerciali: accesso gratuito, riproduzione immagine in formato digitale 15 euro (immagini media risoluzione);
  • Pubblicazioni e uso commerciale: accesso a pagamento (30 euro), riproduzione immagine in formato digitale 50 euro per tiratura tra 500-2500 copie in una sola lingua (immagini alta risoluzione), 75 euro per tiratura oltre 2500 copie, oppure in più lingue o diffusione mondiale (immagini alta risoluzione);
  • Collezionisti o Appassionati per interventi conservativi e di restauro: accesso a pagamento (30 euro) o ricerca su commissione (vedi sopra);

La proprietà del materiale conservato nell’Archivio Storico e nel Museo Piaggio è di Piaggio & C. S.p.A. Ogni richiesta di uso, prestito o riproduzione è soggetta ad autorizzazione, concessa in base alla specifica procedura di sopra descritta. Prima di qualsiasi tipo di pagamento è necessario prendere contatti con la Fondazione Piaggio (tel. 0587-271721, fax 0587-290057, e-mail archivio@museopiaggio.it).

Modalità di pagamento

Il pagamento deve essere effettuato tramite bonifico bancario intestato a Piaggio & C. S.p.A. presso Monte dei Paschi di Siena, IBAN IT 50 E 01030 71132 000000267682 , specificando la causale “consultazione Archivio Storico Piaggio”.
L’utente è tenuto ad inviare alla Fondazione Piaggio, anche a mezzo fax, copia della contabile della banca attestante l’avvenuto pagamento, a fronte del quale verrà emessa regolare fattura.

Per ulteriori informazioni:

Fondazione Piaggio, viale Rinaldo Piaggio 7, 56025 Pontedera
tel. 0587 271729
fax 0587 290057
archivio@museopiaggio.it